Scuola di Cooperazione Internazionale

I DOCENTI

I DOCENTI

La classe docenti della Scuola di Cooperazione Internazionale è formata da professionisti ed esperti qualificati, che vantano un’ampia esperienza nel settore di riferimento e sul campo.

Fabrizio
Andriolo

Nel 2012, lascia il ruolo di Amministratore delegato in una società di Ottica e inizia a lavorare con Medici Senza Frontiere in numerose missioni d’urgenza, prima come logista e poi come coordinatore di progetto.

Nel 2017 approda a Bruxelles, nella sede centrale di MSF, dove rimane 3 anni. Dal 2020 lavora come Security Advisor di COOPI.

Si occupa di analisi del contesto e analisi dei rischi, risk management, crisis/incident management, security management training.

Roberta
Castelli

Nel 2002, inizia la sua carriera di operatrice umanitaria occupandosi della gestione di risorse umane per una ong italiana e dal 2006 svolgendo missioni in Africa, Latino-America e Asia, con ONG internazionali operanti in contesti di emergenza e sviluppo. Si specializza in amministrazione e finanza, logistica e risorse umane.

Dal 2008, è nello staff Selezione di COOPI, dove si occupa della ricerca di diversi ruoli ed oggi, in modo particolare, di amministratori e logisti.

La sua expertise nella Selezione del personale proviene anche dal mondo profit: Roberta ha mosso i primi passi in un’industria italiana di spicco e per 10 anni si è occupata di commerciale e HR.

Marco
Faragutti

Professionista esperto di gestione di progetto e gestione di risorse umane in loco, Marco ha intrapreso il mestiere di cooperante nel 2013. È stato capo progetto – ed in alcuni casi rappresentante paese – in Nepal, Haiti, Iraq, Libano e Giordania.

Dal 2019, ha l’incarico di responsabile dell’Ufficio Logistica e Acquisti nella sede centrale di COOPI.

Tra i vari compiti, supporta le sedi estere nella conoscenza e nell’adozione delle procedure di acquisto e di approvvigionamento, nell’uso dell’apposito software gestionale e nella selezione del personale di logistica

Efrem
Fumagalli

Partito come volontario nel 1987, ha trascorso 3 anni in Bolivia. Tornato in Italia, ha lavorato per 10 anni come responsabile della geologia ambientale presso la ASL della Provincia di Como.

Nel 1996, è entrato a COOPI, dove ha svolto numerosi incarichi: Area manager dei Paesi dell’area anglofona africana, del Medio oriente e dell’Asia; responsabile dell’Ufficio Attività in Italia; Responsabile dell’Ufficio Emergenza; Responsabile dell’Ufficio Controllo e Qualità, poi diventato Controllo, Monitoraggio e Audit.

Oggi dirige l’Ufficio Sviluppo e Gestione che ha il compito di assicurare la qualità amministrativa e la compliance dei progetti alle regole dei donatori, attraverso il controllo di gestione e gli audit interni.

Greta
Ghelfi

Esperta di rendicontazione progetti, inizia a lavorare nella cooperazione internazionale nel 2000. Nel 2006, parte per il Ruanda come capo progetto e nel 2010 si sposta prima in Ciad e poi in Costa d’Avorio come amministratrice progetto e paese.

Dal 2013 nello staff centrale di COOPI, è stata responsabile amministrativa d’area di America latina e Caraibi, Ciad, Niger e RCA, svolgendo missioni sul campo di controllo, rendicontazione, audit e formazione amministrativa.

Dopo aver seguito il decentramento delle funzioni amministrative ai coordinamenti regionali, oggi si occupa di controllo di gestione.

Paolo
Gioffreda

Dopo un’importante esperienza come analista finanziario per una primaria società multinazionale, nel 2003 inizia la professione di cooperante esperto di amministrazione progetti, lavorando in Medio oriente, Africa centrale, Africa orientale ed australe.

Dal 2007, si occupa di Rendicontazione progetti per COOPI, dove offre formazione e supporto nell’ambito della gestione amministrativa e contabile di progetto. È esperto di controllo di gestione e degli strumenti tecnici correlati.

Francesco
Matera

Laureato in Scienze dell’Economia, dopo aver lavorato in Studi professionali di consulenze amministrative, contabili e fiscali per 11 anni, entra in COOPI nel 2018.

Attualmente, nell’Ufficio Amministrazione e Bilancio si occupa principalmente degli aspetti finanziari e di contabilità estera. Dal 2014, è Assessore al Bilancio in un comune dell’alto milanese.

Uberto
Pedeferri

Si forma con il Master in Cooperazione e Sviluppo dell’Università di Pavia, nel 2000. Parte per l’Honduras, dove rimane 5 anni, e poi alla volta del Libano e dell’Ecuador – dove per 3 anni svolge il ruolo di capo missione.

Nel 2009, torna in Italia e lavora nell’Ufficio Emergenza di COOPI; successivamente diventa Area Manager e poi Front Desk di America latina e Caraibi, Medio oriente, Africa australe e orientale. È specializzato in management di progetto, di processi e team di lavoro.

DURATA 8H
DOCENTE | Marco Faragutti

Augusto
Prete

Per 9 anni si è occupato di progettazione finanziata nel settore Biotech, acquisendo il ruolo di Responsabile amministrativo. Dopo il Master in “Project cycle management”, inizia il percorso nella cooperazione internazionale: svolge un anno di lavoro in Repubblica centrafricana come amministratore progetti e nel 2020 entra nel Dipartimento Audit della Sede centrale di COOPI.

È specializzato in controllo e analisi documentale, amministrativa e finanziaria, oltre che in pianificazione degli acquisti.

Simonetta
Ravenna

Esperta di Controllo e Rendicontazione progetti, ha acquisito oltre 20 anni di esperienza nel settore, effettuando missioni di monitoraggio in numerosi paesi dell’Africa orientale, australe e del Medio Oriente e supervisionando l’aspetto amministrativo-economico-finanziario di coordinamenti paese e coordinamenti regione dalla sede centrale di COOPI.

Attualmente, lavora nel Dipartimento Sviluppo e Gestione dove sta mettendo a punto nuovi indicatori e strumenti di controllo di gestione sia per i progetti che per i coordinamenti.

Isabella
Samà

Si specializza in Marketing e Comunicazione No profit ed inizia a lavorare nel 2004 nel settore, occupandosi di eventi, ufficio stampa e fundraising per significative organizzazioni della società civile e della comunità internazionale.

Dal 2008 in COOPI, si adopera per rafforzare la relazione con i donatori individuali prima e istituzionali dopo, attraverso la produzione e diffusione di contenuti e la gestione/promozione di campagne di informazione e sensibilizzazione.

Ogni giorno è in contatto con capi progetto di realtà differenti e li supporta nell’ideare, redigere, implementare e rendicontare i piani di comunicazione e visibilità progetto.

COORDINATORE DIDATTICO

Nella Scuola di Cooperazione Internazionale il coordinatore didattico gestisce le piattaforme di apprendimento, supporta i docenti nella strutturazione e impostazione metodologica dei corsi, ed accompagna i corsisti dalla fase di assessment all’erogazione dei moduli, fino agli esami finali.

Claudio
Polini

Esperto di metodologie per l’apprendimento degli adulti e digital soft skills. Come professionista, dopo 15 anni di esperienza come media educator in ambito scolastico ed extra-scolastico, dal 2017 sviluppa corsi di formazione in presenza e online, sia nell’ambito no-profit che aziendale, avendo alle spalle un
percorso di studi come formatore specializzato nell’e-learning.

Nella Scuola di Cooperazione Internazionale ricopre il ruolo di coordinatore didattico: gestisce le piattaforme di apprendimento,
supporta i docenti nella strutturazione e impostazione metodologica dei corsi, ed accompagna i corsisti dalla fase di assessment
all’erogazione dei moduli, fino agli esami finali.